domenica 1 settembre 2013

VOGUE FASHION'S NIGHT OUT SEPT 2013

 


La Vogue Fashion’s Night Out è la serata più glam dell’anno e un appuntamento molto atteso da tutte le fashion victims. Il direttore di Vogue Italia, Franca Sozzani, ha confermato la quinta edizione della festa dedicata alla rivista di moda più importante del mondo, durante l’ultima settimana della moda. In Italia saranno due gli appuntamenti fashion. Il primo sarà giovedì 12 settembre a Firenze e a seguire quello di Milano, il 17, giorno che precede l’inizio di Milano Moda Donna.
La novità assoluta dell’edizione 2013 è la possibilità di acquistare le limited editions sul sito vente-privee.com, anche una settimana dopo le VFNO. Ovviamente non mancherà tutto quello che ha caraterizzato l’evento negli anni passati: centinaia di negozi resteranno aperti fino alle 23:30, creando allestimenti ad hoc nei punti vendita, organizzando cocktail party, ospitando vip e dj set. E poi eventi culturali, musicali, premiazioni per strade e piazze.
I tanti brand che aderiscono alla VFNO realizzeranno dei prodotti limited edition, i cui ricavi delle vendite saranno destinati a numerosi progetti benefici, quest’anno rivolti all’educazione.
Tra gli sponsor delle Vogue Fashion’s Night Out, Campari, che a Milano ospiterà al Camparino, della galleria Vittorio Emanuele, la consegna del Red Passion Prize, e Lavazza che inaugurerà la serata a palazzo Morando, dove saranno messe in vendita le lattine limited edition, firmate da sei artisti.
QVC, che partecipa all’evento dal 2011, realizzerà la shopping bag e la maglia ufficiale dell’evento, acquistabile anche insieme alla rivista Vogue Italia in alcune edicole selezionate delle città.
La VFNO non coinvolge soltanto l’Italia, ma anche diciotto paesi nel mondo. Gli appuntamenti più importanri saranno il 3/9 in Brasile, il 5/9 in Australia, Germania, India, Corea del Sud, Russia, il 6/9 in Cina, il 7/9 in Giappone e Taiwan, il 12/9 in Messico, Portogallo, Spagna, Olanda, Turchia, il 13/9 in Ucraina, il 17/9 in Francia, per finire il 10 ottobre in Inghilterra.